Danni a casa,spacca ufficio Comune,preso

MIRABELLA IMBACCARI (CATANIA), 23 NOV - Un uomo di 43 anni è stato arrestato dai carabinieri a Mirabella Imbaccari (Catania) dopo che in municipio ha danneggiato con una mazza da baseball gli arredi, computer e le suppellettili della segreteria del sindaco. All'origine del gesto dell'uomo, che è stato posto ai domiciliari, vi sarebbe la mancata riparazione da parte del Comune di una perdita nella conduttura che fornisce l'acqua comunale, che avrebbe causato infiltrazioni nella sua abitazione. L'uomo subito dopo è fuggito ma è stato bloccato in una via del centro del paese. Deve rispondere di danneggiamento, esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle cose e porto di oggetti atti ad offendere.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sicilia: Cesi Mons. Gristina rieletto presidente, vice Mons. Pennisi
    La Gazzetta Ennese
  2. Enna: Dipietro 'Ricordo ai consiglieri del Pd che non avete avuto il simbolo'
    La Gazzetta Ennese
  3. Sicilia: vescovi appello per una competizione elettorale 'corretta e leale'
    La Gazzetta Ennese
  4. ENNA: LA GUARDIA DI FINANZA CELEBRA LA RICORRENZA DI SAN MATTEO, PATRONO DEL CORPO.
    EnnaPress.it
  5. UN FUTURO SENZA SMA? BASTA UN SMS AL NUMERO SOLIDALE 45521 L'APPELLO DI CHECCO ZALONE: #FACCIAMOLOTUTTI
    EnnaPress.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Enna

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...